Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 27 gennaio 2013

Il giorno della memoria. Giovanni Giardina ci propone una paoesia di Buttitta

                                               CUMPAGNI DI VIAGGIU
                                                Sta sira li cimi di l'arburi
                                               chi mòvinu la testa e li vrazza
                                               parranu d'amuri a la terra
                                               e io li sentu !
                                               Sunnu li paroli di sempri
                                               chi vui scurdastivu,
                                               cumpagni di viaggiu
                                               nudi e pilusi,in transitu dintra gaggi di ferru
                                               Unn'è chi ghiti a càdiri
                                               si nuddu v'accumpagna
                                               e la scienza è in guerra contru l'omu?
                                               Cu vi jetta li riti
                                               mentri u marusu munta;
                                               siddu i nostromi da puisia
                                               un tempu piscatura di baleni,
                                               ora piscanu a lenza
                                               nni l'acqua marcia di li paludi?
                                               Cumpagni di viaggiu,
                                               si pirdistivu u cori pa strata;
                                               turnati nnarreri a circàllu
                                               si non siti già orbi.
                                               Si u suttirrastuvu chi morti
                                              ‘nte campi di battagghia;
                                               jiti a svrudicallu
                                               si non feti ‘nto sangu.
                                               Si ristò a bruciari ‘nte càmmiri a gas;
                                               curriti a cogghiri a cìnniri
                                               e mittitila a cuvàri ‘nto pettu.
                                               Lu me straziu è pi vui sta sira,
                                               e li paroli d'amuri
                                               càdinu ‘nterra
                                               comu stiddi astutati.
                                               Non vurria chi mai turnassi
                                               una sira, la stissa.
.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.