Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 5 marzo 2013

Pausa Caffè (Rubrica di Daniele Corrieri) Oggi: consiglio comunale, trasporti, suolo pubblico e viabilità



Si conferma che entro il 20 marzo si farà il Consiglio Comunale anche se i “Crastuni” degli amici miei mi dicono: la soddisfazione che verrà fatto entro il 20 marzo non ti sarà data, ma comunque verrà fatto a marzo. Basta cu facimu però . . .  rispondo io!
Nel frattempo arriva una convocazione urgente  da parte del Presidente Adolfo Sabatini. Un solo ordine del giorno: Rendiconto 2010. Quindi quello fatto su raccolta firme della minoranza salta oppure l’ordine del giorno “Trasporti” che voleva la minoranza non sarà discusso il 10 marzo? Speriamo che si facciano rispettare! E pensare che il Sindaco tre giorni fà diceva che non vi era necessità di consigli Comunali e adesso se ne trova uno urgente e uno su richiesta della Minoranza.!
In riferimento all’ultimo comunicato della Compagnia delle Isole siamo in attesa che la Commissione Trasporti dia una replica essendo che la stessa insieme a soggetti della maggioranza (addirittura presero un abbaglio che volevano convocare il Consiglio Comunale) hanno avuto spesso da dire. Siamo curiosi di sapere chi ha ragione e chi ha torto. Oppure da oggi non fiaterà più nessuno? Sono quasi certo che accadrà e non stò a spiegare i motivi!
Sembra che per quello che concerne la parte del suolo pubblico che il costo non varierà come di fatto confermato in una recente  intervista dal Sindaco; nello stesso tempo stanno rivedendo il regolamento del suolo pubblico per togliere delle problematiche non indifferenti a eventuali commercianti a rischio blocco concessione da parte del vicino .
Il problema? Che ne discutono al comune senza coinvolgere le attività commerciali. Attività che, in un coinvolgimento precedente, facevano notare che a Taormina si pagano € 86 € mq – 94€  mq Cefalù – 150 € mq Lipari. Inoltre i commercianti di Cefalù, nel periodo invernale, non versano giustamente 4 mensilità. C’è da dire che i commercianti di Lipari, oltre ai 150 €, devono anche pagare i coefficienti moltiplicatori su base zona periferica o centrale, poi ulteriori costi su base attività se è bar, ristorante o altro, ultimo coefficiente paghi ulteriore somme se sei o con struttura fissa o con ombrelloni. Sostanzialmente una mazzata e pronti a CHIUDERE, confermato dal fatto che stanno arrivando decine di disdette e ridimensionamento da parte di commercianti riferite al suolo pubblico. Sostanzialmente chi ha una struttura fissa ha una bella supposta comunale lasciata in eredità dall’amministrazione e Giunta Mariano Bruno.
Purtroppo non si parla ancora di viabilità, salvo aver progettato zona porto che: i Taxi vanno fuori ed entrano i Pollicino della Ditta Urso e i Pulmini Hotel, purtroppo non sanno che questo progetto non passa perché sarà una battaglia non da poco e su questo ho assicurazioni, purtroppo non da parte dei taxi ma da altri soggetti.
Per ultima notizia mi dicono fonti ben informate che qualcuno del PD locale stia pensando di sostituire la Berzioli, purtroppo con l’intoppo che la Masin dovrebbe essere dimissionaria e che la Dott.ssa Carnevale non accetterebbe cariche servirebbe una Donna. Un consiglio: comprate un mazzo di carte da scopa e mettete la Donna di Spade.
Saluti da Milano
D. Corrieri

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.