Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 30 maggio 2013

Crocierismo: Puntare su una combinazione tra itinerario marittimo e approfondimenti tematici (di Angelo Sidoti)

Il tema crocierismo ha suscitato molto interesse da quello che leggo sui giornali on line. Io sono un profano sull'argomento e pertanto il mio contributo prendetelo come tale.
Vista la mia curiosità ho fatto alcune ricerche. Da fonti di settore attendibili il mercato crocieristico si presenta come il settore maggiore espansione nel mondo.
Stiamo parlando di valori (numero di turisti) che si moltiplicano di ben cinque volte nell'ultimo decennio.
Certo l'Arcipelago delle Eolie non sarà mai la meta più appetibile al mondo ma sicuramente una piccola fetta di questa mercato deve essere curata e ricercata.
Condivido il pensiero sia di Lino che di Pino e credo che noi dovremmo puntare su una combinazione tra itinerario marittimo e approfondimenti tematici (turismo naturalistico, culturale, spettacolo etc etc). Non mi stancherò mai di dire che l'UNESCO, per dirlo in termini Cucciani, è il nostro Brand.
Voglio fare un sottointeso.... ma qualche testa pensante che fa proposte a Lipari esiste forse basta metterle insieme. Chi meglio di noi conosce il nostro territorio. Mi rispondo da solo NESSUNO.
Angelo Sidoti

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.