Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 1 giugno 2013

MIRACOLI A 5 STELLE: ARS, L’ACQUA DEL BAGNO È POTABILE – VIDEO

di Chiara Billitteri -
“L’acqua del bagno è potabile”. L’avviso è scritto caratteri cubitali nelle stanze del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle, su un foglio bianco attaccato ad una parete vicino alla scrivania del deputato grillino Giorgio Ciaccio.
Conosciuto per la sua intransigenza sulle questioni che riguardano il rispetto dell’ambiente (caffè e bevande calde le consuma solo in tazza di ceramica perché la plastica, a contatto col calore, rilascia tossine), il giovane deputato da poco eletto segretario della commissione Antimafia sta tentanto di portare avanti una piccola e personale ‘rivoluzione’ all’Assemblea regionale siciliana.
D’altro canto, il tema l’acqua è proprio una delle ’5 stelle’ del Movimento, e Ciaccio, davanti alle centinaia di bottiglie, bicchieri e posate di plastica che a Palazzo dei Normanni vengono utilizzati tutti i giorni, ha capito che era tempo di dire basta alle cattive abitudini. Solo al bar dell’Ars, infatti, ogni giorno vengono acquistate circa 60 casse d’acqua minerale (per dirne una), e gettate, quindi, più o meno 2 mila bottiglie a settimana.
Così, armato di un campione d’acqua presa dal water del bagno che si trova al gruppo, Ciaccio è andato a farlo analizzare da un laboratorio che si occupa di analisi chimiche e microbiologiche del settore ambientale e agro-alimentare. Il risultato? L’acqua di Palazzo dei Normanni, persino quella del gabinetto, è potabile. “Così come in tutta la città – ha spiegato il deputato dei 5 Stelle – . Molti non lo sanno o sono diffidenti dal bere l’acqua del rubinetto, ma il Comune è obbligato per legge a immettere nella rete idrica acqua potabile e che quindi si può bere tranquillamente”.
Il documento video

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.