Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 27 giugno 2013

Questa sera a Marina corta Musica jazz sperimentale col chitarrista Mario Capelli e la sua band.

Il musicista Mario Cappelli e la sua band saranno protagonisti questa sera a Marina Corta alle ore 21.30 di un concerto ispirato al film di fantascienza “Barbarella” del 1968 diretto da Roger Vadim recentemente scomparso. La colonna sonora di quel  film sdarà reinterpretata da uno straordinario gruppo di musicisti e improvvisatori. Innanzitutto il maestro Mario Cappelli, un chitarrista protagonista di un singolare percorso artistico che lo vede passare dall’esecuzione della scrittura musicale più rigorosa alla pratica dell’improvvisazione proponendo programmi che gettano un ponte fra il repertorio contemporaneo tradizionale e la più ardita sperimentazione.  A fianco a Cappelli ci saranno il batterista e compositore Francesco Cusa, il controbassista Luca Lo Bianco e il musicista e artista visuale italo-francese Andrea Lapsus Pennisi.
Lo spettacolo è offerto dal comune di Lipari

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.