Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 29 giugno 2013

Santa Marina Salina. Illustrato il disegno di legge sulle isole minori

COMUNICATO STAMPA
Si è concluso questa mattina a Salina, presso la Sala Consiliare del Comune di Santa Marina Salina, il convegno “Isole Minori ed Ambiente: lo sviluppo integrato e sostenibile alla luce dei valori di Legalità” organizzato dall’Associazione “Giuristi per le Isole”.
Durante i lavori , l’On. Giampiero Trizzino, ha presentato e illustrato il Disegno di Legge “Isole Minori”, realizzato in stretta collaborazione con l’ANCIM Sicilia, e che sarà discusso prossimamente dall’ARS.
L’On. Trizzino ha spiegato che  normare con una Legge Quadro le esigenze e peculiarità delle Isole di Sicilia è, oggi più che mai, una necessità dovuta dalla fragilità di questi territori e lo scopo da raggiungere è quello di determinare i livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili che devono essere garantiti nelle Isole.
I principali livelli di garanzia che il D.D.L. Isole Minori intende perseguire riguardano in primo luogo  sanità, pubblica istruzioni, ambiente, rifiuti, approvvigionamento idrico, trasporti, fiscalità agevolata nonché la creazione di un fondo economico permanente per le isole minori, attraverso l’emanazione di principi cardine che attribuiscono ai Comuni insulari facoltà e autonomie oggi inesistenti.
“Per la prima volta le Isole Minori Siciliane, grazie anche al supporto importante fornito dall’ANCIM Sicilia nell’elaborazione del testo, avranno uno strumento legislativo che fornisce garanzie per la nostra esistenza” commenta il Sindaco di Santa Marina Salina, Massimo Lo Schiavo, durante il proprio intervento “ che ci consentirà di operare per le nostre Comunità senza dover elemosinare per i nostri Diritti. Avere, oggi, interlocutori istituzionali che si sono attivati concretamente delle nostre problematiche per risolverle e non per tamponarle, non può che renderci ottimisti circa l’emanzione di questa Legge.”.
In chiusura dei lavori del Convegno, l’Associazione Giuristi per Le Isole, ritenendo  il D.D.L. Isole Minori valido nei contenuti e caratterizzato dall’obiettivo di attuazione di principi di civiltà, ha predisposto un documento, tra i cui primi firmatari spiccano il Prof. Paolo Stella Richter dell'Università La Sapienza di Roma e la Dott.ssa Millemaggi, Presidente On. Del Consiglio di Stato, che è stato consegnato all’On. Trizzino affinché si impegni a sollecitare la discussione e approvazione del Disegno di Legge presso l’ARS. 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.