Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 28 settembre 2013

Ulteriore precisazione per assenze personale al comune di Lipari

Riceviamo dal dottor Francesco Subba e pubblichiamo:
Gentile direttore,
prendo atto della tabella che le è stata trasmessa, delle somme effettuate e delle percentuali determinate, peccato però che il Servizio Ragioneria non sia quello per il quale si riporta una percentuale di assenza del 31% ma quello riportato alla riga precedente, per il quale la bassissima percentuale di assenza è il 14%.
Il dato del 31% è riferito al Servizio Tributi ed è quasi integralmente determinato dall’assenza per malattia di un solo dipendente (uno tra i più seri, competenti, professionali e dediti al lavoro che il nostro Comune possa annoverare tra le sue fila) che a causa di delle fastidiosissime e pericolosissime ernie è rimasto paralizzato a letto per mesi, poi è stato sottoposto  ad un delicato intervento chirurgico ed infine costretto a subire una pesante e complessa riabilitazione (dai primi di settembre fortunatamente il nostro ente può nuovamente contare sul suo apporto).
Nelle analisi e nel riportare i dati bisogna fare attenzione….  molta più attenzione… perché errori e superficialità rischiano di ledere l’altrui onorabilità…!!! 
Cordiali saluti

Francesco Subba

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.