Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 9 giugno 2014

Turista perde la vita sulla spiaggia nera di Vulcano

D.P., un turista di Legnano di 70 anni, in vacanza da qualche giorno nell'isola di Vulcano, ha perso la vita oggi pomeriggio sulla spiaggia della Baia Negra (Sabbie Nere).
L'uomo, nel momento in cui è stato colto da malessere, era sulla spiaggia in compagnia della moglie e di altri amici. 
A stroncare la sua vita sarebbe stato un infarto. Sul tragico evento potrebbe avere influito l'elevata temperatura. Nell'isola ieri si sono toccate anche punte di 33 gradi. Inutili si sono rivelati i tentativi di soccorrerlo, così come l'intervento della guardia medica dell'isola che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. 
Sul posto sono giunti anche i carabinieri che- come da prassi - hanno informato il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Barcellona P.G. 
Per recuperare lo sfortunato turista, che aveva compiuto settanta anni la scorsa settimana, sono giunti da Lipari i vigili del fuoco (caposquadra Salvatore Pannuccio) che hanno operato congiuntamente alla Croce Rossa locale. 
La salma è stata poi trasferita a bordo di un mezzo della Guardia Costiera con il quale ha raggiunto Lipari. Qui è stato trasferito all'obitorio del cimitero centrale a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.