Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 1 giugno 2010

Conferenza dei servizi per riqualificazione area marinara di Sottomonastero.L'amministrazione evidenzia "inciviltà" di alcuni consiglieri di minoranza

COMUNICATO STAMPA
Si è tenuta il 31 maggio 2010 presso il Comune di Lipari la conferenza dei servizi relativa all’acquisizione dei pareri per il progetto di “Riqualificazione dell’area marinara circostante i servizi marittimi di Sottomonastero – Isola di Lipari – Gli Approdi di Ulisse per l’importo complessivo di € 239.000.
I lavori si sono svolti regolarmente nonostante l’intervento di alcuni consiglieri di minoranza che hanno tentato di imporre la propria presenza, nell’ambito dei lavori della stessa conferenza, utilizzando toni a dir poco civili. Gli stessi erano stati avvisati preventivamente che non avrebbero potuto prendere parte ad un incontro di natura assolutamente tecnico tra Enti, ed è stato chiarito che, ai sensi della vigente normativa, alla conferenza è concessa la partecipazione esclusiva degli Enti convocati al fine di esprimere il relativo parere.
Tutto ciò avveniva in presenza di alcuni privati cittadini rimasti attoniti dall’eccessiva ed ingiustificata reazione verbale da parte dei consiglieri in questione i quali, appena ricevuta tale risposta, hanno continuato ad inveire in maniera pesante contro l’Amministrazione.
A tutti i presenti è sembrato palese come questo, unitamente ad altri episodi verificatisi in altre occasioni ed in altre parti dell’isola, rappresenti un’iniziativa volta a contrastare qualsiasi opera questa Amministrazione intenda portare avanti, non ultima proprio questa della stazione marittima che, sicuramente, permetterà ai viaggiatori di trovare riparo, specialmente nei momenti in cui le condizioni meteo saranno poco favorevoli.
Dispiace sicuramente vedere come il tentativo di contrastare ciò che l’Amministrazione sta faticosamente portando avanti sia giornalmente, ora per ora, denigrato da un’operazione mediatica mirata a creare tra l’opinione pubblica pensiero contrario.
Questa Amministrazione, pur tra mille difficoltà e le continue emergenze, sta portando avanti il suo programma, chiudendo numerosi interventi infrastrutturali e diverse attività immateriali che daranno lustro alle nostre bellissime isole.
Quello che viene chiesto ai cittadini è il semplice rispetto del territorio in cui vivono, recuperando quel senso civico che, in altri luoghi, è alla base del vivere bene.
L’Amministrazione Comunale