Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 4 ottobre 2010

Interrogazione/nota di Biviano su copertura posto comandante polizia municipale di Lipari

All’Assessorato della famiglia, delle politiche sociali e delle autonomie locali, al Dipartimento Regionale Autonomie Locali – Servizio 12 – “Ufficio ispettivo”, a S.E. il Prefetto di Messina, alla Prefettura di Messina- Ufficio Enti Locali, al Sindaco del Comune di Lipari Dott. Mariano Bruno, all’Assessore al Personale Rag. Corrado Giannò, al Segretario e Direttore generale Comune di Lipari e, p.c. al Comandante della Polizia Municipale Comune di Cefalù, Dott. Stefano Blasco
OGGETTO: Interrogazione e richiesta di chiarimenti urgenti su provvedimenti e atti adottati dalla Giunta Municipale e dal Sindaco di Lipari in merito alla copertura del posto di Dirigente - Capo Settore ­ Comandante Corpo di Polizia Municipale del Comune di Lipari.
Con nota del 26/08/2010, viste le conclusioni delle procedure concorsuali per la copertura del posto di Dirigente - Capo Settore ­ Comandante Corpo di Polizia Municipale e la Delibera di Giunta n.71 del 05/07/2010 di approvazione della graduatoria finale e di nomina del vincitore nella persona del sig. Blasco Stefano, interrogavo il Sindaco di Lipari, Dott. Mariano Bruno, per sapere come mai non era ancora stato approvato in Giunta il provvedimento per l’assunzione in servizio del vincitore, data la scadenza al 30/09/2010 dell’ incarico, pro-tempore, conferito e già più volte rinnovato al Dott. Domenico Russo, nelle more dell'approvazione dei suddetti atti.
Successivamente, nonostante non abbia ad oggi ricevuto nessuna risposta alla succitata interrogazione, apprendevo che con Delibera di Giunta n.87 del 26/08/2010 veniva finalmente approvata l’assunzione a tempo indeterminato del sig. Blasco Stefano per lo svolgimento delle funzioni di “Dirigente – Capo Settore - Comandante del Corpo di Polizia Municipale.
Nella stessa Delibera, però, con grande stupore si scopre che il provvedimento predisposto dal Responsabile dell’Ufficio Personale e Concorsi, Rag. Nicola Deidda, che prevedeva l’effettiva presa in servizio con decorrenza dal 01/10/2010, veniva modificato e approvato dalla Giunta con decorrenza dall’ 01/12/2010 con la seguente motivazione: “al fine di consentire al Dirigente pro-tempore di completare l’iter dei procedimenti amministrativi e tecnici connessi e conseguenti all’evento sismico del 16/08/2010 e successivi che hanno interessato il territorio del Comune di Lipari”.
In conseguenza della suddetta Delibera di Giunta il Sindaco, con determina n. 110 del 30/09/2010, ha confermato al Dott. Domenico Russo, prima della scadenza prevista del 30/09/2010, l’incarico di Dirigente del IV Settore, oggi Dirigente – Capo Settore – Comandante Corpo di Polizia Municipale, fino al 30 novembre 2010,
Alla luce delle motivazioni espresse nella D.G. n. 87 del 26/08/2010, con la quale si giustifica l’assunzione del vincitore con decorrenza dal 01/12/2010, invece del 01/10/2010 previsto inizialmente nella bozza di approvazione predisposta dal Responsabile dell’Ufficio Personale e Concorsi, Rag. Nicola Deidda, e della Determina Sindacale n. 110 del 30/09/2010 con la quale viene rinnovato lo stesso incarico al Dott. Russo fino al 30 novembre 2010
INTERROGO E CHIEDO DI SAPERE
Se i suddetti Provvedimenti, la Delibera di Giunta n. 87 del 26/08/2010 e la conseguente Determina Sindacale n. 110 del 30/09/2010, in base ai principi di buon andamento ed imparzialità dell’azione amministrativa (art. 97 Cost.), non contrastino con il canone dell’“Impersonalità” dell’agire della Pubblica Amministrazione, e, quindi, impersonalità, di fatto, dei soggetti deputati a gestire i singoli procedimenti amministrativi. Potrebbe apparire, infatti, abnorme la motivazione posta alla base del provvedimento che posticipa alla data del 01.12.2010 l’assunzione del nuovo Dirigente – Capo Settore - Comandante del Corpo di Polizia Municipale per garantire il completamento di iter procedimentali connessi all’evento sismico del 16.08.2010;
Se tale motivazione rappresenta un vizio di violazione di legge ed eccesso di potere che inficia gli atti sopra richiamati e, contestualmente, integra condotte penalmente rilevanti quali l’abuso di potere nell’esercizio delle proprie funzioni;
Se sia rispondente ai principi generali dell’azione amministrativa (su tutti: economicità, efficacia ed efficienza) prevedere – per la copertura di posti vacanti e disponibili in pianta organica – l’utilizzazione di personale con contratto a termine anzichè procedure per l’assunzione di personale a tempo indeterminato;
In ragione di quali interessi pubblici, quindi, è stata motivata la Giunta Municipale ad apporre e approvare le suddette modifiche all’ originaria proposta di Delibera predisposta dal responsabile dell’Ufficio Personale e Concorsi;
Se sono state commesse delle illegittimità o irregolarità nei suddetti provvedimenti e/o atti ed eventualmente quali.
Il Consigliere Comunale
Partito Democratico
Dott. Giacomo Biviano

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.