Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 18 ottobre 2009

Punteruolo rosso a Vulcano. Il consigliere provinciale Branca si rivolge agli assessori provinciali all'Ambiente e all'Agricoltura

Il consigliere provinciale Massimiliano Branca, con una nota, si è rivolto all'Assessore Provinciale all'Ambiente ed all'Assessore Provinciale all'Agricoltura, per chiedere loro di attivarsi sul problema che sembrerebbe aver colpito le palme dell'isola Vulcano.
"I cittadini, infatti, da alcune settimane-ha evidenziato Branca- dichiarano di aver visto deperire e poi improvvisamente, morire alcune palme presenti sull'isola.
Dato l’enorme patrimonio esistente, considerando che alcune piante risultano essere addirittura centenarie e che adesso sarebbero presumibilmente a rischio, il consigliere chiede agli assessori competenti un intervento per capire la causa di quanto si sta verificando, valutando la possibile presenza del punteruolo rosso, ed eventualmente attivarsi subito per impedirne la diffusione in tutte le Isole Eolie, promuovendo anche una campagna di prevenzione".