Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 28 luglio 2010

Di tutto un po

Riparte la Rassegna Teatrale "Le maschere di Dioniso" organizzata dalla compagnia teatrale Piccolo Borgo Antico di Lipari. Giunta ormai alla IX edizione, la rassegna si propone di valorizzare attraverso l'arte espressiva teatrale le tradizioni e costumi della sicilia, nello splendido scenario del Castello di Lipari. Per questo ogni anno il gruppo ospita compagnie siciliane, effettuando degli scambi culturali. Domani sarà la volta dell'associazione isolana, che con lo spettacolo "A Luna 'nto puzzu" di Giambattista Spampinato, cercherà di allietare la serata a turisti e liparoti. Ovviamente per la regia di Tindara Falanga.

Acqua e fatturazione: Domani a Lipari conferenza PD - Domani mattina alle ore 11:00 nella sala del Consiglio Comunale di Lipari il Partito Democratico terrà una conferenza stampa sulla problematica delle fatture idriche per l'anno 2009. "Contestualmente- scrive il presidente Peppe Cincotta- presenteremo un documento ufficiale per dire la nostra sulla problematica".

INTERROGAZIONE URGENTE DEL CONSIGLIERE ADOLFO SABATINI AL SINDACO DI LIPARI SU "Bollettazione consumo idrico"- Con riferimento all’oggetto ed alla nota del cittadino sig. Vincenzo Messina inviata anche al sottoscritto nella qualità di Consigliere Comunale, con la presente si INTERROGA per sapere:
se quanto lamentato dal sig. Messina risponde a vero; come mai non vengono effettuate le regolari letture dei contatori e chi è preposto a tale compito; perché non è stata data la possibilità della rateizzazione come previsto dalla Legge; se ad altri cittadini diversi dal sig. Messina, è stata inviata la fatturazione senza tenere conto delle agevolazioni, in particolare l’età anagrafica e residenza; come e con quale gara è stato affidato il servizio idrico all’esterno (Adolfo Sabatini)

Incidente sulla Marina Garibaldi a Canneto - Incidente intorno alle 13.00 sulla Marina Garibaldi di Canneto.
Un'auto "Lancia", proveniente da via Pontinia e alla cui guida si trovava un non residente, per cause in corso d'accertamento, si è scontrata con un motociclo.
A riportare la peggio, come dimostrano le macchie di sangue lasciate sull'asfalto, il conducente del mezzo a due ruote, V.S. di Acquacalda.
Per l'uomo si è reso necessario l'intervento dell'ambulanza del 118 e il successivo trasporto in ospedale.
Sul posto per i rilievi del caso è giunta la polizia municipale.




Serie di scosse nell'arcipelago eoliano, nel distretto sismico di Lipari. Una serie di scosse telluriche sono state registrate nell'arcipelago. L'ultima nella notte, intorno alle 3, di magnitudo 2.8, a una profondita' di 20,9 km. Cinque minuti prima nella stessa zona un'altra di magnitudo 3.3, a una profondita' di 19,4 km. Alle 23.05 gli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno segnalato un sisma di magnitudo 2.1 a una profondita' di 10,1 km. Ieri pomeriggio, alle 17.30, ne era stata gia' localizzato un'altro di magnitudo 3 a 5.9 km di profondita'.