Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 16 luglio 2013

Comunicato Centro Studi. L’ENSEMBLE DARSHAN FA RIVERE “AURORA”, IL CAPOLAVORO DI MURNAU

Si è svolta ieri sera, lunedì 15 luglio 2013, presso l’Hotel Carasco di Lipari, l’apertura ufficiale del festival Eolie in Video – Un mare di cinema con due eventi che fanno della trasnmedialità tra cinema e musica la loro cifra distintiva.
Dedicato ai più piccoli, il workshop Musica in gioco è un laboratorio musicale condotto da Ketty Teriaca, professoressa del Conservatorio di Palermo che, attraverso semplici giochi e esperimenti musicali, ha insegnato ai bambini come vengono rappresentate le note sul pentagramma. Facendo cimentare i giovani partecipanti con alcuni strumenti si è cercato inoltre di aumentare il loro senso del ritmo. Il workshop proseguirà oggi [martedì 16 luglio] e sarà condotto dal maestro Salvatore Gitto.
L’evento principale della serata è stata invece la proiezione del classico del cinema muto Aurora (1927) di F.Murnau, con accompagnamento musicale dal vivo dell’Ensemble Darshan, importanti musicisti siciliani specializzati nella sonorizzazione di film muti. L’ensemble è costituito da Ketty Teriaca al pianoforte, Gerardo Maida al violoncello, Adriano Murania al violino e al mandolino e Mario Gulisano alle percussioni e agli effetti.
Sebastiano Gesù ha introdotto il quartetto e presentato brevemente questa fondamentale opera del cineasta tedesco Murnau, universalmente famoso per capolavori del cinema muto come Nosferatu e L’ultima risata, qui al suo primo film hollywoodiano. La tragica storia d’amore dei due protagonisti, che – come spiega la didascalia iniziale – è una storia universale che potrebbe coinvolgere chiunque e avvenire in ogni luogo, mette in risalto il conflitto tra città e campagna, attraverso una sperimentazione del linguaggio cinematografico che qui raggiunge uno dei picchi più alti del cinema muto. L’accompagnamento musicale dal vivo dell’Ensemble Darshan ha dato al film ulteriore spessore, permettendo allo spettatore di lasciarsi trasportare dalla musica e immergersi nelle immagini della pellicola, per un’esperienza incredibilmente coinvolgente in un contesto unico.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.