Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 16 luglio 2013

Sidoti in attesa di risposta sui debiti fuori bilancio si "indirizza" sulle ferie

Caro Portavoce,
resto sempre in attesa di una risposta sul tema “debiti fuori bilancio” e relativa fonte di copertura nel rendiconto oltre che la conferma della pubblicazione del “Referto sul Controllo di Gestione”, che Lei dovrebbe conoscere molto bene vista la Sua manifestata esperienza in materia amministrativa. Molti Comuni d'Italia già pubblicano questi documenti.
Si prenda tutto il tempo che vuole, capisco che per rispondere dovrà interpellare obbligatoriamente il Ragioniere Generale purtroppo ad oggi in ferie.
Non si dimentichi i CV degli Assessori in particolare quello del Sig. Cuccia unico elemento non isolano e quindi con referenze che restano al momento a Noi sconosciute.
Inoltre, un piccolo suggerimento sul tema pubblicazione dati sul tasso di assenza del personale. Per comprendere la natura della percentuale di assenza forse sarebbe meglio suddividere le giornate in:
a) ferie
b) permessi non retribuiti
c) permessi retribuiti
d) malattia
Anche in questo caso molti Comuni d'Italia già lo fanno (per le imprese è una prassi consolidata).
Infine, esiste una programmazione annuale delle ferie redatta dai vari uffici. Quanti sono i casi con elevati giorni di ferie maturate e non godute (vedi es. Ragioniere Generale)? Il Dott. Subba nel semestre 2013 ha un tasso di assenza del 7%. Forse con una migliore programmazione delle ferie oggi non avrebbe accumulato tutti questi giorni.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.