Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 16 luglio 2013

Natoli scrive a Giacomantonio " Non vorrei che il Distretto Turistico diventi uno organismo nelle mani di "pochi intimi"

Gentile Dottore Giacomantonio, comprendo benissimo che le crescenti proteste  di cittadini "arrabbiati" La impegnano moltissimo dovendosi sostituire nelle risposte ad Amministratori e Dirigenti (i problemi strutturali esistono ma  esiste anche la programmazione, soprattutto nel periodo invernale, la  verifica e manutenzione degli impianti, la competenza e le scelte.
Comprendo anche che l'esame del "Progetto di eventi" presentato alla Regione per essere finanziato, che si trova depositato presso l'Ufficio Turismo in via Falcone e Borsellino, sia poca cosa rispetto al cattivo funzionamento  delle reti idriche ed alla mancanza di acqua; al senso unico della circolazione deciso sulla via Cesare Battisti di Canneto ( mi permetto di aggiungere alla tante considerazioni il danno statico che subiranno i fabbricati prospicienti sulla strada e che si riscontrerà tra qualche anno); alla situazione caotica della via Ten. Mariano Amendola ( strada non demaniale); al disordine che regna in prossimità dell' arrivo degli aliscafi, a Marina Lunga e Marina Corta;alle strade sempre meno percorribili per i pedoni, etc., etc. 

Ma in attesa della Sua risposta (anzi considerazioni) sugli eventi, posso conoscere l'Ufficio che detiene i verbali delle riunioni che si sono tenuti a Palermo sulla programmazione del Distretto Turistico delle Isole Minori della Sicilia, per prenderne visione?
Documenti che dovrebbero essere stati già consegnati al Presidente del Distretto: il Sindaco di Lipari, e depositati nella sede legale del Distretto: il Comune di Lipari? 

Non ritiene che un socio, pur se non è stato convocato per dibattere preventivamente le proposte di programmazione del Distretto, abbia almeno il diritto di conoscere quanto è stato deciso, anche se da "pochi", a Palermo? Non vorrei che il Distretto Turistico diventi uno organismo nelle mani di "pochi intimi"; non vorrei che le Isole Eolie, dovendosi organizzare e confrontare con altre realtà turistiche diventino "cenerentola"! 
La ringrazio anticipatamente.
Aldo Natoli 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.