Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 1 febbraio 2014

“E' una vera festa per Don Bosco il poter prendersi cura delle anime dei suoi giovani”

A distanza di tanti anni dall'operato del Santo che dedicò la sua vita ai ragazzi, la festa continua in tutto il mondo, perchè fino a quando ci sarà qualcuno che crede nel potenziale dei giovani, insieme a loro si potranno realizzare progetti meravigliosi.
Anche nella Parrocchia di San Pietro ieri si sono svolti i festeggiamenti in onore di Don Bosco. Dopo la celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Gaetano Sardella, i ragazzi del Centro Giovanile di Lipari hanno messo in scena il Recital “Sulla Tua Parola”: attraverso personaggi come la Paura ed il Vento, che nei momenti di incertezza allontanano i ragazzi dai veri valori, la Barca di Pietro, la Chiesa, guida un Giovane alla scoperta di valori come la Fede ed il Coraggio. Questo cammino lo porterà alla conoscenza di Gesù: “credere non è semplice, ma credere non è inutile” cantano i nostri ragazzi, perchè quando pensiamo che tutto è sbagliato, che la nostra vita non serve a nulla, abbiamo bisogno di ricordarci che Dio ci ama ed è sempre accanto a noi per aiutarci a “camminare nelle tempeste della vita”.
Per il Centro Giovanile è stato un Recital speciale, non solo per il contenuto forte del suo messaggio, ma anche perchè ai ragazzi più grandi che da anni vivono la realtà dell'oratorio, si sono affiancati i ragazzi della scuola media che per la prima volta hanno partecipato ad un Recital. A tutti loro GRAZIE, perchè con il loro entusiasmo e la gioia di vivere ci donano la forza e la speranza per un futuro migliore.
Ringraziamo tutta la comunità parrocchiale che ha partecipato numerosissima ai festeggiamenti e che ci ha dimostrato il suo caloroso affetto gioendo e commuovendosi con noi durante il Recital.
Grazie a Mons. Sardella che da tanti anni sostiene e promuove il lavoro dei giovani, senza riserve, ma accogliendo sempre con entusiasmo le loro proposte ed iniziative.
Il Recital “Sulla Tua Parola” riprende così il tour che ha iniziato l'anno scorso, perchè la parola di Dio possa continuare a camminare nelle nostre parrocchie attraverso i ragazzi!
Un affettuoso saluto a Don Giuseppe Mirabito, con gli auguri di pronta guarigione da parte di tutto il Centro Giovanile.
Gli animatori del Centro Giovanile

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.