Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 25 febbraio 2011

Piemonte a Giannò: "Si attivi per dare concretezza a quanto deliberato dal consiglio sul depuratore"

Riceviamo da Roberto Piemonte e pubblichiamo:
Ho letto, con interesse la nota dell'Assessore Corrado Giannò in merito al "sapevo - non sapevo" della localizzazione del depuratore dell'isola di Lipari.-
 Prescindendo da ogni e qualsiasi considerazione in merito al comportamento dell'Amministrazione Comunale che, come si evince anche dagli atti che ormai sono noti a tutti e così come ha più volte detto il Commissario Pelaggi, era certamente cosciente di quanto si andava a fare e quindi se la stessa Amministrazione riteneva di sentire il popolo bene avrebbe fatto ad informare, tempestivamente, se intendeva conivolgerli, tutti i cittadini. Così, purtroppo, non è stato.
 Non vedo perché doveva farlo ed a quale titolo il Consorzio degli Artigiani che mi pare non sia rappresentativo del popolo come lo è, invece, la nostra Amministrazione Comunale.
 Forse dovremmo contestare al Sig. Pellegrino di non aver assunto la veste di capo popolo e di farsi carico anche di eventuali problemi dei cittadini oltre che quelli dello stesso Consorzio ?
Comunque, per tornare al punto, la localizzaione del depuratore, sono rimasto
colpito dall'affermazione dell'Assessore Giannò (componente dell'Amministrazione Comunale) che testualmente dice "ribadisco ancora una volta che sarò dalla parte della popolazione per portare avanti delle battaglie su cose reali e concrete"  
Da cittadino non posso che non essere soddisfatto per questa sua dichiarazione.
Visto che l'Assessore, così come dice, è dalla parte della popolazione che è anche rappresentata, al massimo livello istituzionale, dal Consiglio Comunale, eletto direttamente dal popolo, essendo lo stesso Assessore Giannò un componente, autorevole, dell'Amministrazione comunale può senz'altro dare concretamente seguito a quello che afferma semplicemnte attuando le delibere del Consiglio Comunale ed in particolare la n.002 del 17/01/2011 nella quale all'UNANIMITAviene chiesto, all’Amministrazione comunale la presentazione di un ricorso urgente per il mancato coinvolgimento del Consiglio Comunale  da parte del Commissario Delegato in merito a scelte fondamentali di carattere urbanistico” e quindi contro l’indicazione di Canneto dentro come luogo di collocazione del depuratore.
Il Consiglio Comunale e dunque l'intera popolazione, più chiaro di così non si poteva esprimere.-
Stante l'espressa volontà del popolo, L'Assessore Giannò, avendone il potere, si attivi immediatamente facendo attuare il deliberato del Consiglio Comunale, così nessuno avrà dubbi sul fatto che lo stesso Assessore sarà dalla parte della popolazione e vorrà portare avanti una battaglia su cose reali e concrete come la localizzazione del depuratore.
Ringrazio l'Assessore Giannò per quanto farà a tutela dell'interesse dei cittadini.-
 Roberto Piemonte

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.