Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 18 giugno 2012

Via libera ai distretti turistici. Aldo Natoli "il comune si doti di un piano di sviluppo turistico"

(Aldo Natoli) Con la consegna dell’Assessore al Turismo, Daniele Tranchida, ai responsabili dei 16 Distretti Turistici territoriali e dei 7 distretti  tematici dei decreti di riconoscimento, in  attuazione alla legge 10 del  2005, i Distretti Turistici sono diventati per il turismo siciliano una  realtà.
Con tale atto si è quindi dato avvio alla programmazione turistica  dei territori  per un percorso articolato che è stata da tempo auspicata, anche se non sempre condivisa. Adesso occorre  che i soggetti pubblici e privati portino avanti le proprie scelte programmatiche del territorio per  consolidare i flussi turistici tradizionali ed incrementare quelli nuovi,  tenuto conto che verranno finanziati soltanto i progetti esecutivi, così  come ha sottolineato il Direttore del Dipartimento del Turismo, Marco  Salerno. E’ quindi tempo che il nostro Comune si doti di un “Piano di  sviluppo turistico” come spesso segnalato dal sottoscritto, per canalizzare  in modo univoco gli interventi idonei per sviluppare il settore del turismo, tenuto conto che il Distretto riguarda le isole Minori della Sicilia e  quindi bisognerà confrontarsi con realtà che  sembrano similari perché isole, ma che invece sono molte diverse.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.