Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 3 marzo 2009

Quando l'abito non fa il monaco...anzi Carnevale! Uomini e donne rispondono al Cupido..deluso

Abbiamo ricevuto una lettera da "Maria De Filippi"(ovvero da quelli del gruppo Uomini e donne) la pubblichiamo poichè si tratta di un fatto legato al Carnevale, alle polemiche(le solite...nulla di nuovo sotto il sole...anzi considerando che la premiazione è stata di notte.....sarebbe meglio dire...sotto la luna) susseguenti alle decisioni della giuria. Dobbiamo però ribadire che questo sito (contrariamente a quanto scritto nella lettera che segue) non ha pubblicato le foto post-carnevale del gruppo "Al cuore non si comanda". Attenzione non per mancanza di volontà ma solo perchè Cupido non ha ritenuto di doverci donare questo "gesto d'amore"
Il testo della lettera che abbiamo ricevuto da "Maria De Filippi"(Uomini e donne)
Gent.mo direttore,
con la presente e-mail desidero innanzitutto ringraziarla perché con il suo sito riesce a garantire un servizio di informazione puntuale e impeccabile. E come ogni notiziario che si rispetti è possibile trovare all´interno del suddetto vari aspetti come la politica, la cronaca e il gossip. Proprio su questo ultimo punto vorrei soffermarmi.
Mi è capitato l´altro giorno di vedere sul vostro sito(vedi precisazione) le raccapriccianti foto inviate dal gruppo AL CUOR NON SI COMANDA. Le definisco tali non al fine di fomentare polemiche ma perché, diciamola tutta, a onor del vero, il sorriso inquietante di quel Cupido, i cuori li fa sicuramente trepidare...ma di paura!!!!!
La denuncia fatta dai suddetti dell´assenza alle Eolie di un Carnevale di qualità è emblematica! E´ vero: NON ESISTE UN CARNEVALE DI QUALITA´...MA PERCHE´ NON C´E´ GENTE DI QUALITA´... scusate, ma le ripetizioni sono inevitabili. Ma dico, può un´occasione di festa tramutarsi in un´interminabile polemica dai tali risvolti? Va bene ed è anche simpatico e naturale che subito dopo i festeggiamenti goliardici ci siano dibattiti, pareri dissonanti...ma da qui ad erigere come vessillo di un´ingiusta votazione il Cupido disoccupato ne passa!!!!Inconsapevolmente, i componenti di questo gruppo, hanno ben rappresentato l´allegoria del gruppo UOMINI E DONNE... ovvero hanno centrato tutta la loro protesta sulla banalità dell´apparire!!!
Infatti hanno contestato, cito testualmente ".. la scelta del quarto posto, che non rende onore e giustizia al duro lavoro che ha portato alla realizzazione degli splendidi abiti con stoffe pregiate e realizzati da un sarto di professione, quale Frank Puglisi , che non lascia dubbio alcuno sulla qualità degli stessi [...]" . Come se l´unica cosa importante fossero i vestiti!!!
Questi erano indubbiamente belli ma , a quanto pare, non sono bastati. E´ vero, già Aristotele scriveva nel lontano A.C. che "la bellezza è sempre una buona lettera di raccomandazione"... ma per fortuna, nella vita e nella fattispecie, hanno giocato un ruolo importante anche altri aspetti, quali l´originalità, l´allegria, l´allegoria ( che nel loro caso era assolutamente banale nonché sgrammaticata. E vano è stato il tentativo di nobilitarla citando una frase di Pascal che, poverino, si è involgarito anche lui nel trovarsi in quel foglio così mal scritto!!!).
Ma ora, bando ai pettegolezzi!! Ho ritenuto giusto replicare loro qualcosa visto che sono tante le persone che condividono la mia opinione ritenendo assolutamente inane e sterile la protesta.
Non bisogna dimenticare che il carnevale rimane un´occasione di festa, di aggregazione, di socializzazione. Pertanto, per il prossimo anno anziché spendere tanti soldi per vestiti e pensare di coinvolgere Armani, piuttosto che Versace suggerisco un tema che sicuramente sarà meno dispendioso, che so... ACQUA ROCCHETTA , PULITI DENTRO E BELLI FUORI: così, se è vero che la bellezza viene dal di dentro, non occorrerà curare troppo il fuori...
E poi, cari baci perugina ricordatevi a futura memoria che :Il cuore non si comanda...ma la lingua si!!!!!!!!
NDD Per onore della verità, così come riferitoci dalla collega Tiziana Medda alla quale è da ascrivere il pezzo "contestato", i ragazzi di Cupido non hanno rilasciato alcuna dichiarazione e il passaggio del pezzo di Tiziana in cui si parla dei vestiti è solo ed esclusivamente il frutto del pensiero della giornalista.