Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 5 agosto 2009

Al Centro Studi di Lipari si presenta "Edda Ciano e il comunista"

COMUNICATO STAMPA
di Rosita Rijtano*
PRESENTAZIONE DEL LIBRO “EDDA CIANO E IL COMUNISTA”
Giovedì 6 agosto 2009 alle ore 19, presso i giardini del Centro Studi di Lipari, sarà presentato il libro “Edda Ciano e il comunista. L’inconfessabile passione della figlia del duce” di Marcello Sorgi, edizioni Rizzoli. Un’intensa storia d’amore abilmente ricostruita attraverso lettere, cartoline ed appunti, per anni rimasti celati in un armadio della “Petite Malmaison”. Così ribattezzata da Edda, la casa del Timparozzo a Lipari, fu teatro di una travolgente passione, destinata a rimanere in bilico tra la realtà ed il mito fino alla fine.
Edda Ciano giunse al confino a Lipari nel settembre del 1945, profondamente segnata dalle vicende personali. L’incontro con Leonida Bongiorno, partigiano e capo del PCI locale, avvenne al termine di una violenta dimostrazione popolare per le vie del paese. Edda, folgorata, volle conoscerlo. Da quel momento in avanti lei sarà “Ellenica” e lui “Baiardo”, e come tali si ameranno nelle notti eoliane per nove mesi, fatti di baci dati e negati, poesie dedicate e parole sussurrate. L’idillio amoroso terminò nell'estate del 1946, quando Edda, ottenuta la grazia, lasciò l'isola. Nonostante la lontananza il rapporto tra i due non si interruppe, il loro era amore vero. Tuttavia lei non era disposta a rinunciare al suo mondo per andare a vivere a Lipari e lui non avrebbe mai lasciato l’isola, preferendo alla fine il sicuro matrimonio con una donna del luogo. Per un ultimo brivido, “Ellenica” e “Baiardo” si ritroveranno sessantenni, ancora a Lipari, davanti ad una parete, dove lui, per ricordare il tempo trascorso insieme, aveva fatto incidere i versi del XII canto dell’Odissea. La passione, in realtà, non si era mai spenta.
La presentazione sarà realizzata nell’ambito dei “pomeriggi culturali eoliani” promossi dal Centro Studi di Lipari. Con l’autore interverranno: Barbara Palombelli, nota giornalista italiana, ex vicedirettore di Panorama ed editorialista del Corriere della Sera; e Giovanni Minoli, attuale direttore di Rai Educational e Rai Storia.
L’evento sarà ripetuto a Salina il 9 Agosto ed a Chiesa Vecchia, in località Quattropani, il 10 agosto. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.
Per essere informati sulle attività del Centro Studi si può visitare il nuovo sito web http://www.centrostudieolie.it/ e/o iscriversi alla newsletter gratuita
*Addetto stampa “pomeriggi culturali eoliani” del Centro Studi di Lipari
Data notizia 05/08/09 a cura di Salvatore Sarpi