Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 24 giugno 2010

Consiglio urgente a Pianoconte. I quesiti al presidente Longo di cinque consiglieri comunali e la "Caccia al parco" di Piero Roux

Una lettera è stata inviata dai consiglieri comunali Casilli, Corda, Finocchiaro, Gugliotta e Mirabito al Presidente del Consiglio Comunale Rag. Longo e per conoscenza al Sindaco di Lipari Mariano Bruno e all’On. Assessore Regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica dott.ssa Caterina Chinnici
Oggetto:- Richiesta chiarimenti Convocazione Consiglio Comunale del 23.06.2010, prot. N. 21459 del 21.06.2010
I sottoscritti Consiglieri Comunali,
PREMESSO:
-che in data 18.06.2010 ricevono Convocazione del Consiglio Comunale, prot. N. 21373, in sessione non urgente, da tenersi nei locali del Palazzo dei Congressi, attualmente sede istituzionale del Comune, il giorno 25.06.2010 alle ore 10,00, e che si allega in copia alla presente;
-che la stessa riporta all’odg., al punto n. 8 : Parco Naturale(?) delle Isole Eolie; Discussione ed eventuali determinazioni;
-che in data 21.06.2010, viene agli scriventi notificata Convocazione del Consiglio Comunale, prot. N. 21459, in sessione urgente, da tenersi nei locali del Centro Sociale (quale?) – frazione di Pianoconte, il giorno 23.06.2010 alle ore 18.30, che si allega in copia alla presente;
-che la seconda porta come unico punto all’odg: Parco Naturale(?) delle Isole Eoliee che non è stata concordata in conferenza di capigruppo;
CONSIDERATO:
1. che, pur giustificando il mero errore materiale relativo all’indicazione del punto in discussione che non è Parco Naturale, bensì Parco Nazionale delle Isole Eolie, allo stesso modo non si comprendono le motivazioni che rendono giustificabile la “sopravvenuta” urgenza della Convocazione in oggetto;
2. che, a fronte di una precedente convocazione che comprendeva lo stesso punto all’odg, gli scriventi non conoscono le motivazioni per le quali si sarebbe reso necessario riunire il civico consesso al di fuori della sede istituzionale;
3. che, non si comprendono altresì le motivazioni che giustificano la scelta di un orario inusuale quale quello delle ore 18.30, che pertanto, di fatto impedirebbe il rientro in sede dei consiglieri comunali delle isole minori, Vulcano e Stromboli e che, al tempo stesso comporterebbe notevoli aggravi ed oneri a carico dell’Ente, per il riconoscimento del lavoro straordinario dei funzionari cui compete la presenza ai lavori del Consiglio Comunale;
4. che non è la prima volta che si utilizza la formula della convocazione in sessione urgente, al fine di trattare argomenti che tali non sono risultati essere e che, comunque, hanno comportato, per le motivazioni di cui al punto 3, notevole aggravio di costi ed oneri all’Ente, compreso il pagamento di ulteriori gettoni di presenza dei Consiglieri.
CHIEDONO
Alla S.S. di voler esplicitare per iscritto quanto sopra richiesto , entro il termine previsto dalle normative vigenti, relativamente all’urgenza della convocazione e alle motivazioni oggettive per la quale la seduta consigliare debba essere tenuta in orario e sede poco usuali e perché in ogni caso non si è ritenuto opportuno riunire i capigruppo per le determinazioni del caso.
Altresì chiedono al Sig. Sindaco e all’On. Assessore, che leggono per conoscenza, di volere avviare, qualora lo ritenessero opportuno, una indagine cognitiva al fine della garanzia della massima trasparenza per un corretto svolgimento dei Consigli Comunali, nonché per il rispetto del principio dell’economicità della spesa politica che si tramuta, qualora fosse eccessiva e ingiustificata, in un danno all’Ente e, quindi, all’intera collettività.
Sicuri di un giusto riscontro alla presente, si porgono
Distinti Saluti.
Lipari, 23.06.2010
Casilli Antonio Forza Italia
Corda Rosaria PDL
Finocchiaro Letterio Forza Italia
Gugliotta Antonio MPA
Mirabito Felice Forza Italia


Sull'argomento "Parco" abbiamo ricevuto anche una mail con relativo fotomontaggio inviatoci da Piero Roux di Legambiente Lipari:

Con il fallito tentativo di un Consiglio Comunale sul Parco, andato a vuoto per il non raggiungimento del numero legale, i falsi ambientalisti hanno mostrano i loro volti. Volti tesi a svendere il futuro delle eolie per una manciata di consensi... e futuri -ipotetici -benefici...(personali, elettorali ecc)...
Essendo per il SI al Parco, mi ritrovo dopo anni di dissenso, favorevole all'operato dell'esecutivo ed ai consiglieri che, sulla questione Parco si sono astenuti dal partecipare al consiglio Comunale di Pianoconte.
Piero Roux
Legambiente Lipari