Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 28 settembre 2010

Portalità turistica. Cincotta e Biviano (PD): "Su una telefonata tra Lombardo e il leader locale del MPA, Coppolina, non si può creare un caso politico"

Riceviamo e pubblichiamo:
Inviamo in allegato un Comunicato a firma dei deputati Nazionali e Regionali del PD, On. Francantonio Genovese e Franco Rinaldi e del Segretario provinciale del PD, Francesco Gallo, per sgomberare qualsiasi dubbio e per chiarire definitivamente, se ancora ce ne fosse bisogno, la linea che il partito democratico ha sempre sostenuto per quanto riguarda la realizzazione del “Megaporto” ad opera di Condotte d’acqua.
Prima di creare casi che non esistono abbiamo ritenuto fondamentale e primario informarci e non dare spazio a facili strumentalizzazioni.
Del resto non si può pensare che sulla base di una telefonata tra il Governatore Lombardo ed il locale leader dell’ MPA, Salvatore Coppolina, riportata dalla stampa eoliana e non confermata da comunicati ufficiali, si possa creare un caso politico.
La maturità e l’esperienza acquisita da chi fa politica da tanto tempo dovrebbe far si e garantire che prima di adottare qualsiasi decisione si proceda ad essere cauti ed a verificare l’attendibilità delle notizie.
La nuova dirigenza locale ha quale obiettivo quello di sostituire alla politica del “chiacchiericcio” e del “sentito dire” quella dei fatti e della concretezza. E’ ciò senza necessità di mettersi in mostra o di apparire quali i primi della classe.
In ogni caso il partito Democratico sulla realizzazione del “mega porto” ha sempre mantenuto una posizione univoca e non permetterà, assolutamente, fin quando sosterrà ufficialmente questo governo, che venga realizzata una tale mostruosità.
Caso contrario, è auspicabile e chiederemo non la sospensione ma le dimissioni irrevocabili di tutti gli iscritti.
In poche parole a Lipari il Pd nazionale e regionale perderebbe un intero partito fatto di 100 iscritti e non di uno “solo”……………Crediamo, infatti, come dice un vecchio detto eoliano “ca’ na’ nuci n’to saccu un faci scrusciù, ma cento forse si”.
Siamo convinti che la logica e la forza di un partito sia nella pluralità delle scelte e non nell’individualità che da adito solo a facili strumentalizzazioni da parte di chi all’esterno aspetta la prima occasione buona per montare casi o equazioni di comodo.
Giuseppe Cincotta (Segretario Comunale del PD)
Giacomo Biviano (Consigliere Comunale del PD)

Comunicato congiunto di Francantonio Genovese, Franco Rinaldi e Francesco Gallo
Esprimiamo il nostro dissenso al progetto della Società Condotta d’Acqua s.p.a di Roma, che insieme al Comune di Lipari ha costituito la società mista Lipari Porti spa: riservando di approfondire l’esatta portata delle dichiarazioni attribuite dalla stampa al Presidente Lombardo, affermiamo che la presenza del PD nel governo siciliano garantisce e tutela l’integra bellezza delle Isole Eolie, difende e promuove il primato degli eoliani nelle determinazioni turistiche ed economiche del loro territorio, si oppone e censura la gestione privata dei porti eoliani.
Pensiamo a porti efficienti e rispettosi della dimensione isolana, ed assicuriamo alla popolazione un’azione corretta politicamente e moralmente, tesa a salvaguardia degli interessi delle Isole Eolie contro ogni aggressione, territoriale ed economica.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.