Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 2 ottobre 2012

Il consiglio comunale di Santa Marina approva statuto della istituensa S.R.R. s.r.l. Eolir


COMUNICATO STAMPA
 In data odierna si è svolta una seduta straordinaria del Consiglio Comunale di Santa Marina Salina per approvare, nei termini richiesti dalla Regione Siciliana, lo Statuto della istituenda S.R.R. S.r.l Eolie.
Il Sindaco Lo Schiavo, in apertura di seduta ha spiegato il lungo iter che ha permesso alle Isole Eolie di ottenere una deroga dalla regione sia in ordine all’ambito territoriale sia in relazione al tipo di società da creare.
“Nonostante sia stato personalmente contrario in ogni sede a questa riforma degli ATO, che di fatto ha penalizzato anche quei pochi virtuosi che non hanno prodotto debiti e lavorato decentemente, come l’ATO 5 Eolie per l’Ambiente, decretandone la scomparsa” ha spiegato il Sindaco Lo Schiavo “ si è riusciti, grazie al mio interessamento, ad ottenere dalla Presidenza della Regione Siciliana un importante risultato a vantaggio di tutte le Isole Eolie, che ci consente di non essere inclusi nella S.R.R. provinciale, che avrebbe sicuramente comportato problemi di carattere gestionale e non solo. Questa riforma, in un’ottica di risparmio e funzionalità, infatti, attribuisce i poteri gestionali ai Sindaci del comprensorio ed era impensabile che le Isole Eolie confluissero in un calderone che vanta ben 108 Comuni”.
Il Sindaco ha, infine, ipotizzato che la nuova Società dovrà essere l’inizio di un percorso virtuoso che permetta di ottenere risparmi e maggiore funzionalità, soprattutto attraverso la raccolta differenziata, e che consentirà alle Amministrazioni Eoliane di non effettuare aumenti della TARSU, come in atto avviene nel Comune di Santa Marina Salina le cui tariffe sono ferme a prima del 2007.
In chiusura di seduta il Sindaco Lo Schiavo ha ufficializzato al Consiglio Comunale la propria candidatura all’ARS nelle prossime elezioni del 28 e 29 ottobre.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.