Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 28 luglio 2012

SPENDING REVIEW: ARMAO," SI A CONFRONTO, MA SI FACCIA PRESTO"

Palermo, 28 lug. (SICILIAE) - "Il proficuo confronto con il sindacato di oggi puo' condurre entro lunedi' mattina ad apportare alcune modifiche condivise all'emendamento governativo sulla revisione della spesa che e' stato presentato dal Governo al ddl di assestamento tornato all'esame dell'Ars. Sono state fugate le preoccupazioni di licenziamenti: nessuno perdera' il lavoro, ma attraverso misure di accompagnamento alla pensione e procedure di mobilita' si abbasseranno i costi per il personale regionale e la quiescenza che superano oggi 1,6 miliardi di euro", lo afferma l'assessore regionale all'Economia, Gaetano Armao. "In vista dell'avvio dei lavori dell'Aula per lunedi prossimo, ed in assenza di attivita' sino a quella data, il testo della spending review - continua Armao - e' stato nuovamente presentato quale emendamento al ddl sull'assestamento, con l'obiettivo di offrire al Parlamento un contributo propositivo ed uno stimolo a far presto. Non e' possibile rinviare oltre l'adozione delle decisive ed irrinunciabili misure di contenimento e razionalizzazione della spesa regionale positivamente apprezzate dal Governo nazionale. E questo lo ha ribadito anche il Presidente Lombardo stamane. Non disponiamo di settimane, ma di pochi giorni, il resto sarebbe un rinvio incomprensibile mentre le istituzioni autonomistiche hanno necessita' di recuperare credibilita' nel confronto col Governo nazionale, con i mercati finanziari ed in quello con l'opinione pubblica regionale, nazionale ed, a questo punto, anche internazionale".
"Siamo certi - conclude l'assessore - che il Parlamento sapra' garantire, in quest'ultimo scorcio di legislatura, il necessario slancio ad una improrogabile razionalizzazione della spesa regionale che passi per il riassetto degli apparati ed il contenimento dei costi amministrativi, ed assumendosi, cosi', la cruciale responsabilita' di voltare pagina dimostrando che le istituzioni siciliane hanno capacita' di riforma".

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.