Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 24 luglio 2012

L'avvocato Ziino risponde ad una nota rigorosamente anonima giuntagli per posta

Egregio Direttore,
 mi è oggi pervenuta, a mezzo del servizio postale, una nota, rigorosamente anonima, inviata anche ai Carabinieri di Lipari, al Segretario Generale del Comune di Lipari, ed al Presidente del Consiglio Comunale di Lipari, con la quale gli ignoti mittenti "nella qualità di residenti di questo meraviglioso comune liparoto" lamentano che il sottoscritto non abbia detto pubblicamente la propria verità sulle inedempienze amministrative (il mancato pagamento di oneri di urbanizzazione) da parte del neo consigliere comunale ingegnere Emanuele Carnevale.
Non essendo oracolo nè di professione, nè per diletto, non vedo perchè mai dovrei esporre, sempre e comunque, i miei pensieri.
 Ciò posto, sorvolo sulla confusione mentale di predetti mittenti in ordine ad illecito amministrativo ed illecito penale, ma non sorvolo sulla locuzione "vere o false che siano", contenuta nella precitata nota, e riferita a mie affermazioni . Non sorvolo perchè quanto affermo  è sempre o vero, o errato, mai falso.
Quanto all'ingegnere Emanuele Carnevale, imprenditore che stimo per l'impegno ed il coraggio ed al quale auguro ogni fortuna, non volendomi nascondere dietro un dito visto che ben conosco quel che accade in Lipari, ai fini di una sua eventuale incompatibilità con la carica di consigliere comunale, la dottrina ha qualche dubbio.
La legge afferma infatti, esplicitamente, che la pendenza di controversie fiscali o tributarie NON è causa di incompatibilità. Il dubbio sorge sulla natura degli oneri di urbanizzazione, se cioè controvertendosi di questi, si controverta in materia fiscale o tributaria.
Con questo, egregi anonimi, avete "scroccato" un parere legale. Avete dato voce ad una accusa che non avete il coraggio di sostenere pubblicamente. Avete fatto, in buona sostanza, la figura dei quacquaraquà.
P.S. Tanto anonimi non mi sembrate. E neanche tanto  mascolini.
 
Alfio Ziino 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.