Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 13 dicembre 2013

Oggi la mia mamma Lucia compie novantatré anni (di Saverio Merlino)

Quando arrivarono gli ultimi giorni di vita di mio Padre, che ho amato e amo più di ogni attimo di respiro che mi regala Dio, i mie occhi si rivolsero, impauriti, versa mia mamma.
Lei, forte, come lo è stata sempre era lì, fedele al suo “uomo”, al suo amore, sempre presente nel bisogno, protettiva con lui come lo era con noi figli.
Era lì, magnifica, nella semplicità così come lo è oggi.
Mia mamma, una donna d’altri tempi, una donna che rivedo nei racconti del libro di Marilena Maffei “donne di mare” dedicato alle donne eoliane, che sicuramente ha navigato, coraggiosamente, mari in burrasca, nella sua lunga vita.
Mamma hai illuminato con il tuo sorriso anche i cieli neri di paura e disperazione tuoi e di tutti noi figli, hai seminato, con sapienza e hai sicuramente raccolto uno dei frutti più belli del creato “l’amore” dei tuoi figli e di chi ti vuole bene.
In queste ore che festeggiamo i tuoi novantatré anni di vita, io, Maria Antonia, Gianni, Albaraosa, Ivana con le nostre famiglie ti auguriamo ancora tanti di questi compleanni.
Siamo cresciuti (e tanto…) ma abbiamo ancora necessità del tuo smisurato,  semplice amore con il desiderio di farti respirare anche il nostro.
Sei la nostra grande donna, sei stata il nostro forziere di saggezza, la stella del nostro cammino, la quercia possente della nostra famiglia ed anche per questo ti ringraziamo  se spesso non riusciamo a dimostrartelo, sappi che ti vogliamo tanto, tanto bene.
 Buon compleanno mamma.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.