Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 18 luglio 2009

Lipari: Tutto pronto per "Eolie in video" nel sessantennale della "guerra dei vulcani"

Tutto pronto per l’inizio della sesta edizione del Festival cinematografico “Eolie in Video”, promosso dal Centro Studi e Ricerche di Storia e Problemi Eoliani, in collaborazione con il partner commerciale Mini Bmw Italia, che si svolgerà dal 21 al 25 Luglio ai Giardini del Centro Studi di Lipari. Un’edizione arricchita come ogni anno da illustri ospiti del mondo della cultura, del cinema e del giornalismo, che quest’anno si caratterizza per i numerosi eventi inseriti in cartellone e pensati per dare lustro all’importante anniversario della “Guerra dei Vulcani”, un sessantennale a cui la manifestazione, con una serie di appuntamenti, mostre e proiezioni dedicate, si prepara e rendere omaggio.
Si comincerà con la conferenza stampa di presentazione del programma, prevista per lunedì alle 18,30 nella terrazza dell’Hotel Villa Meligunis di Lipari, mentre martedì 21 luglio, nei Giardini del Centro Studi alle 19,30, verrà prima inaugurata la mostra “La guerra dei Vulcani” e poi, alle 20,30, reso un omaggio a Roberto Rossellini con la proiezione del film-documentario “Sotto il Vulcano” di Nino Bizzarri.
Mercoledì 22 si entrerà nel vivo del festival con la presentazione e proiezione dei 7 cortometraggi e dei 5 documentari in gara che proseguirà anche nelle serate di giovedì 23 e venerdì 24 luglio. Tutta l’edizione ruota intorno ai 60 anni della “Guerra dei Vulcani”, ed in particolare segnaliamo, mercoledì 22, alle ore 19,30 l’incontro in cui verrà presentato il progetto del “Il Museo del Cinema delle Eolie”, un evento che coinvolgerà il Principe Francesco Alliata e Osvaldo De Santis (Presidente Twentieth Century Fox Italia), alle ore 20,30 l’evento speciale con tema “l’emigrazione eoliana” e a conclusione della serata la proiezione del documentario “Alicudi” di M. Spaccini.
Giovedì 23 e Venerdì 24 luglio si svolgeranno poi, sempre ai Giardini del Centro Studi, le due attese lezioni di cinema, entrambe con inizio alle 19. La prima verterà su “Cinema-Turismo-Letteratura”, con una discussione sul volume “Alle Eolie sulla scia di Ulisse” che coinvolgerà la scrittrice Lidia Ravera, Marco Berchi (Direttore della rivista “Qui Touring”), lo storico del cinema Nino Genovese e l’autrice del volume Clara Raimondi. La seconda, invece, avrà come tema “Cinema e Giornalismo” e vedrà come protagonisti il regista Carlo Mazzacurati, presidente di giuria, e il giornalista Marcello Sorgi.
Nella serata conclusiva, che si svolgerà sabato 25 luglio nell’isola di Vulcano, al Jerà Resort & Circolo Velico, località Vulcanello, prevista infine la cerimonia di chiusura del festival con la premiazione e la proiezione del cortometraggio vincitore della sezione “Corti Italiani”-“Premio MINI”, della sezione “Documentari”, del “Premio “CINIT”, del premio “Roberto Rossellini”, delle “menzioni speciali”e dei prestigiosi Premi “Efesto d’Oro”. A chiusura della serata, la proiezione del film “Vulcano”, recentemente restaurato dalla Cineteca di Bologna.
notizia del 18 Luglio 2009
a cura di Salvatore Sarpi