Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 17 aprile 2013

Sanità: alla Sicilia 500 milioni

(ASCA) - Palermo, 17 apr - Arriva direttamente dalla verifica annuale sui piani di rientro, monitorati trimestralmente, condotta dai Ministeri dell'Economia e della Salute, svolta il 10 aprile, la notizia dello sblocco di 500 milioni per la Regione Sicilia subordinata alla presentazione entro il 10 maggio della prosecuzione del Programma operativo per il triennio 2013-2015 da parte dell'assessorato Salute.Il nuovo Programma delinera' il quadro degli interventi per il consolidamento dei risultati economici che hanno permesso il riequilibrio dei conti della Sanita' in Sicilia, coniugandoli con interventi di sviluppo per il potenziamento e la riqualificazione dell'offerta sanitaria.
L'efficientamento delle risorse, riguardante soprattutto i settori della farmaceutica, dei beni e servizi, con analisi sulle procedure di acquisto e di spesa, consentira' di investire sul potenziamento della rete dei servizi territoriali, dell'assistenza domiciliare e sociosanitaria.
E' gia' stato raggiunto, ad esempio, l'obiettivo target fissato dall'Europa di passare dall'1,1% di anziani over 65 assistiti a casa nel 2007, fino al 3,5% nel 2012.
Aumentano inoltre gli accessi a forme di assistenza alternative al ricovero e diminuisce di 10 milioni il saldo della mobilita' passiva per le cure extraregione.
''Una bella notizia soprattutto per i fornitori - dice l'Assessore Lucia Borsellino - perche' l'indirizzo prioritario per la destinazione d'uso e' proprio quello dei pagamenti per i quali dovra' essere definito un apposito piano.
E' un riconoscimento importante, legato all'assolvimento degli impegni assunti con i Piani di rientro, grazie al lavoro di squadra degli uffici dell'assessorato con i profili tecnici delle Aziende Sanitarie''.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.