Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 1 luglio 2010

L'artista tedesca Fehr espone a Stromboli. I quadri traggono ispirazione dall'isola

L’artista tedesca Andrea Fehr di Duisburg espone le sue opere presso la “Sirenetta Parkhotel” di Stromboli.
Dal 16 luglio 2010 in poi si potranno ammirare i suoi dipinti in acrilico e olio che traggono ispirazione dall’isola di Stromboli. L’artista vuole rappresentare nelle sue opere la particolare atmosfera dell’isola vulcanica. Rivivono, dunque, le facciate antiche e cadenti delle vecchie case eoliane, che come in un vecchio film, attraverso la forza evocativa dell’arte figurativa, lasciano assistere a scene di vita arcaica. Così le immagini che provengono dal passato entrano nell’animo dell’osservatore, prendono forma, si concretizzano e si sovrappongono alla moderna vita quotidiana. Questo significativo processo interiorizzazione culmina con l’apertura di nuove vie volte a cogliere odierna quotidianità, fatta di provocazioni, di emozioni febbrili e tecnicamente evoluto.
I paesaggi marini, per i quali l’artista nutre una particolare predilezione e che la avvicinano all’Italia e, in particolar modo alla Sicilia e alle isole Eolie, rievocano il ricordo della natura incontaminata, basata sull’equilibrio ambientale.
L’artista tedesca, grazie al Progetto Erasmus ha studiato storia e letteratura italiana presso l’Università di Catania. Il soggiorno in Sicilia le ha consentito di visitare numerose località siciliane, dalle zone più interne alle isole minori, spingendosi fino alle Eolie. Tra tutte le isole dell’arcipelago, Stromboli ha affascinato particolarmente la pittrice con la sua natura ancora incontaminata che conferisce ai luoghi ancora fascino primitivo e arcaico.
Proprio la forza e la potenza che l’isola rappresenta, unita alla sua selvaggia natura, infatti, offrono all’artista spunti di ricordo e di evocazione fondamentali nella determinazione esistenziale della pittrice e aprono un cammino di nuova energia che conduce ad ampi orizzonti, necessari per far fronte ai bisogni reali.
L´attrice nasce nel 1962 a Duisburg, dal 2008 frequenta l’Atelier presso il Kunstverein Duisburg e.V. Nel 20098 riceve il Premio speciale di arte grafica per il V anniversario della morte di Alfred Röder. Ha frequentato inoltre corsi di: disegno e nudo con Detlef Becherer; arte grafica con Bernd Jußenhofen; arte grafica e pittura presso l’Accademia delle belle arti di Treviri.