Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 26 febbraio 2013

Pausa caffè. Rubrica di Daniele Corrieri. Oggi "la maggioranza analizzi il voto"

Consigli per farci acquistare qualcosa . . . .
Oggi serve che la maggioranza del nostro Comune analizzi il voto appena concluso e segua il mio consiglio di ieri.
Iniziate a fare qualcosa partendo con una bel Consiglio Comunale dove all’ordine del giorno ci siano cose utili per lo sviluppo, per gli imprenditori di ogni settore e per i disoccupati.
Ritengo che la maggioranza sia Locale che Regionale (UDC PD) dopo la sberla o peggio ancora “Calcione” presa sia a livello locale sia a livello Regionale, si deve domandare del perché del ribaltone dopo appenda 4 mesi.
E pensare che molti Politici locali ancora si permettono di dire . . . ma che volete è solo 8 mesi che ci siamo insediati! Appunto la maggioranza dei Siciliani (ha votato il 55% contro il 45% delle regionali) e sopratutto dei Liparesi vi ha già bocciato e cortesemente non dite le Comunali sono una cosa e le politiche sono un’altra!
Pertanto ed essendo noi del Comune di Lipari  a differenza dell’Italia siamo un Governo “governabile” grazie alla maggioranza schiacciante esistente ???!!! , serve immediatamente agire, anche perché il partito del Fare non ha funzionato, salvo far accomodare in qualche sedia qualcuno o tentare di togliere la sedia a qualcun altro.
Quando deve durare ancora questo gioco? Non vi rendete conto che è un gioco perdente? Non vi rendete conto che siamo alla camera a gas?
Dai ragazzi con un po’ di buona volontà forse riuscite a concretizzare qualcosa!
Saluti
D. Corrieri

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.