Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 14 aprile 2010

Calcio. La juniores della Ludica Lipari ai quarti del campionato di categoria

Con il risultato di tre a tre conquistato ieri sul campo del Gaggi, la formazione juniores della Ludica Lipari centra un traguardo di rilevo ed ottiene l'accesso ai quarti di finale del torneo di categoria.
I ragazzi di Li Castro, che avevano già dominato nel loro girone di qualificazione, dopo la prestigiosa e meritata vittoria con il quotato Camaro, hanno conquistato questo punto in trasferta che li pone appunto al primo posto in questa specie di triangolare che doveva individuare la formazione che dovrà disputare i quarti. Nelle prossime ore sarà effettuato il sorteggio della gara che si disputerà il 16 aprile.
Per la società liparese il risultato ottenuto è di sicuro prestigio e da il senso a tanto lavoro svolto in questi anni a favore dei giovani eoliani. Molti degli atleti in campo, non bisogna dimenticarlo, oltre a giocare anche nella squadra di prima categoria, provengono dalla scuola calcio della Ludica.
Un traguardo quello raggiunto (migliorabile ci auguriamo) che, quindi, non è solo sportivo ma anche sociale.
Per questo un bravo a tutti: dai ragazzi, a chi li ha seguiti ed indirizzati nei loro primi calci, ai vari tecnici, alla società che ci ha creduto e ci crede (con indubbi sacrifici economici).
Nella foto: Caruso e Formica