Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 18 marzo 2010

Comune. Per crisi di liquidità e carenze di risorse umane il pagamento degli stipendi potrebbe subire ritardi, anche notevoli.

"Liquidazione emolumenti stipendiali. Comunicazioni" è l'oggetto della nota prot.9783 del 16/03/2010, a firma del dottore Francesco Subba e del ragionier Stefana Salmieri pervenuta a tutti i dipendenti comunali dal Settore Finanziario.
La nota, per opportuna conoscenza, è stata inviata:al Sig. Sindaco, al Sig. Segretario/Direttore Generale, ai Sigg. Assessori.
IL TESTO DELLA NOTA DI SUBBA E SALMIERI
In riferimento all'argomento riportato in oggetto si comunica che, a causa delle gravi problematiche che coinvolgono l'ente, sia per quanto riguarda la crisi di liquidità che per gli aspetti della carenza di risorse umane, per le quali si è già ampiamente e ripetutamente relazionato, il pagamento degli stipendi e degli altri emolumenti di natura stipendiale potrebbero subire ritardi, anche considerevoli.
La presente viene resa, a seguito di condivisione del Sindaco e dell'Assessore alle Finanze, per le problematiche rappresentate da alcuni dipendenti che per ogni fine mese hanno scadenze di pagamenti vari che si intendono correlare alla riscossione dello stipendio.
Ogni dipendente dell'ente potrà valutare la nuova situazione e cercare di adottare le misure che possano attenuare eventuali disagi, di ordine economico/finanziario, connessi ad una eventuale ritardata corresponsione degli emolumenti stipendiali.