Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 13 novembre 2012

Ci vogliono naso e lumi per capire il web? (di Daniele Corrieri)

Sembrerebbe che l’intervista di ieri fatta al nostro Sindaco abbia scatenato l’ira dei web e l’ira dei Sindaci vicini alla nostra Isola. La cosa più strana giusto o sbagliata  è che nessuno della maggioranza sia intervenuto a favore del Sindaco Giorgianni.
A questo punto esprimo la mia solidarietà al nostro Sindaco lasciato da solo. C’è anche da dire che i blog e i media locali da qualche tempo oltre a fare cronaca politichese riescono delle volte a sollevare i polveroni o ricerca di trasparenza. Invito senza alcun modo di criticare il “fare” del nostro Sindaco a capire perché ciò accade, anche perché a prescindere la malafede che lui ha riscontrato (dove?) che tutto ciò è una novità e che la gente interagisce on-line nel bene e nel male.
La differenza con la passata legislatura? Prima scrivevano in solitudine con interrogazioni e lettere i Consiglieri Lauria e Sabatini senza raccogliere risultati, adesso scrivono e dialogano dei vari problemi del territorio i cittadini Eoliani.
Faccio presente al Sindaco che circa un anno fa su una mia nota dichiarò: “non seguo internet e non sono pratico di blog” che ci sono parecchi blog dedicati alle Eolie e con iscritti  del nostro territorio, iscritti che vanno dai 250 a 1380 per blog (facebook), che sdoppiando i nomi saranno circa un 1800 cittadini Eoliani, senza considerare altri blog su Salina con un numero di oltre 4900 iscritti che ovviamente includono parecchi iscritti fuori del comprensorio delle isole eolie. Che fare?
Ritengo che il Sindaco abbia degli addetti alla comunicazione e persone di fiducia che possono contribuire a far si che i cittadini nel bene e nel male abbiano delle risposte. Non definirei ciò un’operazione di trasparenza, ma un modo di interagire con i cittadini. Alla fin fine caro Sindaco non tutti fanno politica e sicuramente spesso cerchiamo risposte dalla politica. Con l’occasione esprimo anche ai lavoratori (a breve ex) del Megaparcheggio la mia totale solidarietà essendo che nessuno abbia scritto un rigo su di loro. Lasciati da  soli anche da Lei signor Sindaco. Ci vogliono naso e lumi per capire certe cose?
Daniele Corrieri

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.