Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 1 dicembre 2012

Il Ministero risponde alla protesta degli strombolani sui collegamenti ex Siremar


Il Ministero risponde alla protesta degli strombolani sui collegamenti ex Siremar
Il dott. Enrico Maria Pujia, direttore generale per il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne ( Ministero infrastrutture e Trasporti)  ha inviato una lettera al presidente della Circoscrizione di Stromboli , Carlo Lanza per rispondere alla nota degli eoliani che protestavano contro i disservizi nei collegamenti. Ecco il testo della missiva:  "Si fa riferimento alla nota prot.187 del 31 ottobre u.s. con la quale vengono lamentati disservizi nell'esercizio dei collegamenti marittimi gestiti dalla società Compagnia delle Isole, con particolare riferimento alle esigenze di mobilità dei cittadini delle isole di Stromboli e Panarea. In proposito si comunica che il competente Ufficio di questa Direzione Generale, a far data dal 1 agosto u.s., ovvero all’ indomani dell'entrata in vigore della convenzione sottoscritta con la suddetta società di navigazione, ha in corso con quest'ultima e con i competenti uffici dell'Autorità marittima una serrata interlocuzione e raccolta di elementi per la verifica del rispetto degli obblighi contrattuali. Si precisa che, per alcuni aspetti quali la definizione del quadro orario dei collegamenti, le funzioni di programmazione ed amministrazione dei collegamenti marittimi di cabotaggio regionale sono demandati alle singole Regioni, ai sensi della Legge166/2009. Per quanto riguarda, invece, il rispetto degli obblighi convenzionali in merito al corretto esercizio delle tratte, così come lamentato nella nota che si riscontra quest'Amministrazione ha già proceduto alla contestazione a Compagnia delle Isole, dei predetti disservizi."
Si fa riferimento alla nota prot.187 del 31 ottobre u.s. con la quale vengono lamentati disservizi nell'esercizio dei collegamenti marittimi gestiti dalla società Compagnia delle Isole, con particolare riferimento alle esigenze di mobilità dei cittadini delle isole di Stromboli e Panarea."

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.