Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 5 aprile 2013

"Pausa Caffè": Le domande che non avranno risposte (di Daniele Corrieri)


Domande che non avranno risposte:
Perché non è ancora stato approvato il regolamento del suolo pubblico già presentato al Sindaco il 30 novembre da parte del’ex Assessore Bartolo Lauria?
Perché a oggi non si sa più nulla dell’area video-sorvegliata e dell’Area ZTL del centro di Lipari, punto di scontro in Consiglio e subito dopo alla ricerca di fondi?
Perché a oggi non si parla del Bando del nuovo parcheggio e quando viene approvato il regolamento dello stesso?
Perché i cartelli dei sentieri del nostro Comune rimangono ancor oggi negli scantinati e le mappe che fine hanno fatto?
Perché ancora a oggi non sono stati collocati i parchimetri?
Perché tutti i Consigli Comunali da quando si è insediata questa maggioranza hanno svolto solo lavoro d’obbligo istituzionale e nulla di propositivo? Siamo o sembriamo commissariati?
Perché mancano tanti Consiglieri Comunali sia di maggioranza che di minoranza ogni qual volta che c’è un Consiglio Comunale?
Perché per i nuovi Assessori si continuano a cercare nomi nella politica e non nella società e che gli stessi abbiano esperienza e caratteristiche per dare una svolta?
Perché oggi tutti si lamentano di mancanza di lavoro, di turisti e di progetti, mentre d’inverno leggevano e non commentavano o meglio dire non protestavano?
Perché queste nostre isole e relative attività non vogliono cambiare mentalità passando dall’individualismo al Consorzio?
Perché mi domando e vi domandate le stesse cose e continuiamo a guardare il film di sempre?
Ma non vi sembra che abbiamo tanti perché e che nessuno dei 20 ci darà risposta e continueremo a ripeterci la stessa cosa?
Un ultimo perché: Ma perché mandate sempre gli stessi in quel di Piazza Mazzini?
Daniele Corrieri

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.