Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 18 maggio 2012

Sicilia Pesca: D'Antrassi, consorzi ripopolamento ittico da 11 a 4

ASCA) - Palermo, 17 mag - ''Degli undici consorzi di ripopolamento ittico ne rimarranno solo quattro, un solo consorzio per ciascuna fascia costiera''. Ad anticiparlo e' l'assessore alle Risorse agricole e alimentari della Regione Siciliana, Elio D'Antrassi, che ha nominato sei commissari straordinari, dopo gli accertamenti delle violazioni degli enti, per assicurare la gestione amministrativa degli enti esistenti nell'attesa di un riordino generale. Una riorganizzazione che dovra' essere effettuata entro 60 giorni dalla pubblicazione della legge finanziaria, che ha previsto la soppressione di molti consorzi. Questi i commissari: Sabbatino Donatella per i due consorzi, ''Golfo di Patti'' e ''Eolie'', Fausto Piazza per ''Golfo di Catania'' e ''Peloritani ionici'', Bernardo Campo per ''Agrigento1'' e ''Taormina'', Giovanni Rovito per ''Villafranca-Pace del Mela'' e ''Nebrodi'', Sebastiano Bellanti per ''Golfo di Gela'' e ''Golfo di Siracusa'', Vincenzo Lo Castro per il consorzio ''Golfo di Castellamare''. I quattro consorzi di ripopolamento ittico che saranno confermati con il decreto di riordino cambieranno in ''Consorzi di gestione e ripopolamento di fascia costiera'', i sette non confermati saranno liquidati con modalita' stabilite di concerto con l'assessore regionale per l'Economia. Il nuovo asset prevede la riduzione di questi enti in nuovi organismi geograficamente ed omogeneamente individuati nelle zone: costa ionica, da Capo Peloro a Capo Passero; costa meridionale, da Capo Passero a Capo Lilibeo, isole Pelagie e Pantelleria; costa eoliana, da Foce del fiume Pollina a Capo Peloro e isole Eolie; costa tirrenico-occidentale, da Capo Lilibeo a Foce del fiume Pollina, isole Egadi e Ustica. L'assessore D'Antrassi spiega: ''Abbiamo avviato una nuova fase.Non si tratta solo di rimuovere gli sprechi passati, ma di intervenire radicalmente per una riorganizzazione generale. A cominciare dalla definitiva attribuzione delle competenze di questi consorzi per ricondurli a un contesto di governance che sia espressione di principi di razionalizzazione della loro attivita' e del contenimento della spesa''.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.