Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 18 maggio 2012

FORESTALI: D'ANTRASSI, DA LUNEDI' FORESTALI AL LAVORO

Palermo, (SICILIAE) - "Grazie al forte e sinergico impegno del governo regionale e' stato scongiurato il pericolo del blocco dell'assunzione dei lavoratori forestali delle 180 giornate che hanno sospeso la protesta". Lo ha detto l'assessore alle Risorse agricole e alimentari, Elio D'Antrassi, che ha aggiunto: "Lavorando, gomito a gomito, insieme all'assessore all'Economia, Gaetano Armao abbiamo potuto assicurare l'avvio al lavoro, a partire da lunedi' prossimo, dei centottantunisti e le procedure di avviamento per i lavoratori dell'antincendio".
Secondo l'assessore "restano comunque intatte tutte le criticita' sulla spesa complessiva regionale, legate da una parte all'impugnativa del Commissario dello Stato che non ha permesso il ricorso al mercato del credito, dall'altra alla congiuntura economica difficile che non e' solo siciliana, ma nazionale ed europea. Difficolta' che ha ridotto drasticamente le risorse da mettere in campo per i lavoratori. Per garantire loro una piena occupazione - ha aggiunto D'Antrassi - in commissione, insieme all'assessore Armao e al presidente della commissione Riccardo Savona, abbiamo fatto una ricognizione puntuale di tutte le risorse disponibili da oggi fino a fine 2012. Nella prossima seduta d'aula, sara' immediatamente incardinata la discussione di un prestito di 60 milioni di euro destinato alla forestazione.
Inoltre, il 24 maggio, a Roma - ha concluso l'assessore - si aprira' l'agognato tavolo tecnico con il governo centrale sul federalismo fiscale. In quella sede ribadiremo le nostre necessita', fiduciosi di una collaborazione ormai indispensabile al benessere della Sicilia".

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.