Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 15 maggio 2012

AGRICOLTURA: AIUTI STATALI PER FOTOVOLTAICO SU TERRE ABBANDONATE

Il dirigente generale del dipartimento per gli Interventi strutturali dell'assessorato regionale alle Risorse agricole ed alimentari, Rosaria Barresi, ha approvato le procedure di attuazione per la classificazione di terre incolte e abbandonate e le relative modalita' di notifica ai proprietari, cosi' come prevede il decreto ministeriale del 5 maggio 2011 (quarto conto energia). La classificazione consentira' ai proprietari agricoli e agli aventi titolo che hanno installato, o intendono installare impianti fotovoltaici con moduli collocati a terra, di beneficiare di aiuti statali.
Potranno accedere ai contributi solo i proprietari di terreni privati che, negli ultimi cinque anni non hanno beneficiato di sostegni economici regionali, nazionali e comunitari, che non abbiano utilizzato i terreni per uso agricolo e neppure zootecnico, e che abbiano presentato istanza all'ufficio competente per l'istallazione degli impianti solari fotovoltaici con moduli collocati a terra in aree agricole entro i termini stabiliti. Per classificare i terreni, il dipartimento si avvarra' delle aerofotografie degli ultimi cinque anni a disposizione dall'amministrazione regionale.
Decreto e modalita' di presentazione delle domande sono disponibili nel sito istituzionale dell'assessorato regionale alle Risorse agricole e alimentari. Per estratto saranno pubblicati sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.