Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 19 maggio 2012

Accadde un anno fa

  Vi proponiamo un articolo da noi pubblicato nello stesso giorno, un anno fa 

Bandiera blu, ringraziamenti, dimenticanze e dimenticati (di Bartolo Natoli, ex Pumex)

Ricevo dal geometra ex Pumex, Bartolo Natoli e pubblichiamo:
Ho appena letto i giusti ringraziamenti dell’Assessore Anna Spinella a quanti hanno collaborato in maniera forte e decisa all’assegnazione dell’ambito riconoscimento.
Sento però il dovere, per onestà intellettuale, di aggiungere ai giustissimi ed inequivocabili riconoscimenti per il dott. Stefano Blasco e per la geom Dal Zotto Alessandra, quelli altrettanto meritati agli ex Lavoratori della Pomice.
Tutti quei lavoratori che, con le loro manifestazioni ed il loro sciopero della fame, hanno permesso al dott. Alberto Ainis, non solo di ricevere il salario completo anche nei mesi di occupazione e sciopero della fame, ma hanno contribuito in maniera attiva e fattiva alla permanenza dello stesso nell’organico dell’Ufficio Ecologia ed Ambiente.
NON DIMENTICHIAMOLO E NON DIMENTICATELO. COLORO CHE HANNO MANIFESTATO – OCCUPATO E FATTO LO SCIOPERO DELLA FAME HANNO RINUNCIATO ANCHE AL SALARIO!!!!
Se alcuni ex Lavoratori della Pomice hanno lavorato e continuano ancora oggi a lavorare presso il comune di Lipari è soltanto perche godono dei frutti della lotta, a cui non hanno partecipato, che dei loro colleghi con immani sacrifici (personali – famigliari – economici) hanno combattuto anche per essi.
Loro sono BRAVI E VANNO -RINGRAZIATI?
Gli altri che hanno combattuto, forse, sono CATTIVI E VANNO SFRUTTATI, PERSEGUITATI E  CACCIATI?
Grazie di cuore ex Lavoratori della Pomice che, per far si che tutto cio’ avvenisse, vi siete sacrificati giorno e notte con l’occupazione della stanza del Sindaco mettendo a rischio la vostra salute con lo sciopero della fame che tra l’altro è finito, quasi in tutti i casi, con il ricovero in ospedale.
Infine comunque, per la problematica ex Lavoratori della Pumex, è giusto ringraziare l’Assessore Anna Spinella che si è distinta per l’impegno profuso ed i risultati sin qui raggiunti, anche se gli stessi non sono ancora in linea con quelli promessi e sperati da tutti gli ex Lavoratori della Pumex.
Nella certezza che quella dell’Assessore Anna Spinella sia stata soltanto una piccola dimenticanza,
con affetto e stima porgo i piu’ cordiali saluti.
Geom. Bartolo Natoli

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.