Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 27 luglio 2013

DOMENICA 28 LUGLIO A SANTA MARINA DI SALINA: PIF AL SALINA FESTIVAL 2013. LEGALITÀ E MAFIA AL CENTRO DELLA SERATA DEL PREMIO “CINEMAREMUSICA” CONSEGNATO ALLA MEMORIA DI PEPPINO IMPASTATO

Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif,sarà ospite al Salina Festival 2013domenica 28 luglio 8domani) dalle ore 20,30, durante la serata di consegna del premio “CineMareMusica” alla memoria di Peppino Impastato assassinato da cosa nostra il 9 maggio del 1978.
Ideatore de “Il Testimone”, programma di MTV che ha spesso puntato la lente d’ingrandimento su Mafia e Lotta alla Mafia, e autore, interprete e regista del film “La mafia uccide solo d’estate” (una produzione Wildside con Rai Cinema nelle sale italiane dal 28 novembre 2013 per 01 Distribution), Pif vanta un approccio alla Mafia e alla Legalità molto personale, utilizzando «un linguaggio semplice, diretto, non retorico, dritto al cuore, con "allegria", immaginando il futuro che noi tutti vorremmo - commenta così l’invito Massimo Cavallaro direttore del Salina Festival - come Antonio Skàrmetane I giorni dell'arcobaleno”  “l'allegria di chi non si arrende è più forte di qualunque violenza e corruzione"  - e la speranza di costruire un futuro migliore sta proprio nell'opporre all'orrore non soltanto la memoria di quello che è stato, ma anche e soprattutto di quello che noi vorremmo fosse. Sorridere e immaginare il futuro si può».
Il premio “CineMareMusica” sarà consegnato idealmente a Peppino Impastato, tramite il fratello Giovanni Impastato, con la seguente motivazione «A Peppino Impastato per aver avuto il coraggio di usare l’arma dell’ironia e la leggerezza delle parole contro la mafia che, come diceva, è una montagna di merda».

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.