Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 25 settembre 2009

"L'esasperato senso civico", le indagini su Canneto Dentro e le pressioni della stampa (di Anna Miracula)

Riceviamo dalla signora Anna Miracula e pubblichiamo:
Seppur grati al Dirigente del IV settore , per la sua “cortesia” nel voler esplicare le sue ragioni per quanto riguarda la vicenda dei rifiuti in zona Canneto Dentro, noi cittadini dotati di ESASPERATO SENSO CIVICO e principalmente io, che ho voluto segnalare quanto accaduto mi scuso se ho arrecato fastidio alla corte del Palazzo comunale, sollevando questo polverone .
Ci tengo a sottolineare che, quanto affermato da Lei, egregio Dirigente , e cioè che “già prima della pubblicazione sui "Notiziari online" di quanto segnalato dalla Sig.ra Anna Miracula, gli appartenenti al Corpo di Polizia Municipale, interessati alle indagini, avevano individuato i responsabili e provveduto ad disporre la rimozione dei rifiuti oltre che applicare le sanzioni previste dall’art.255 comma 1 del D.Lgs. n.152/2006.”non è vero, in quanto il fatto accadde il giorno 2 settembre ,intorno alle ore 17 e prima di quell’ora già vi era ammassata la prima catasta , forse dalla notte precedente, forse il giorno prima, non si sa, ma non credo proprio che già vi fossero in corso indagini , perché se così fosse stato, CHI VI HA NUOVAMENTE SCARICATO, non sarebbe stato così imprudente da rifarlo nello stesso sito. Ne conviene con me o no??
E come mai , la sua dichiarazione avviene dopo più di venti giorni dal giorno in cui è accaduto? Perché le pressioni da parte della stampa locale sono divenute insopportabili in modo tale da indurla a fare o dire qualcosa per mettere a tacere questa massa?
Per quanto riguarda poi, il tanto declamato “senso civico” che “alcuni cittadini” hanno,riscoperto, come Lei ingiustamente ci tiene a sottolineare, vorrei precisare che ,in tutti noi EOLIANI il senso civico vi è sempre stato, ed è una grave offesa quello che Lei ha fatto a tutta la comunità eoliana , perché invece di apprezzare chi vuole veramente ancora bene a queste isole, si fa di tutto per scoraggiare qualsiasi iniziativa, o segnalazioni di abusi e altro ancora.
Comunque, la mia campagna di certo non finirà qui, nel segnalare cose che non vanno, e la prossima volta io, o altri cittadini, ci ricorderemo ciò che ha raccomandato, ci rivolgeremo alle autorità ,e io, personalmente verrò direttamente da Lei , certi che il malfattore verrà consegnato e punito, almeno stavolta.
Anna Miracula