Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 23 settembre 2009

"Sarebbe bene che vi mettiate da parte e abbandoniate la vita politica". Dimitri Greco risponde al dott. Giacomantonio

Riceviamo da Dimitri Greco e pubblichiamo:
Ciao Michele,
ho letto la tua nota e a modo tuo regali ogni giorno pubblicando anche 2 volte al giorno “pillole di saggezza” a giovani che vogliono intraprendere in modo serio la strada della politica, mi sorprende che una persona come te dotata di una certa cultura politica esprima concetti che non trovono fondamenta da nessuna parte. L’amico Luca Chiofalo non ha parlato ne di “programmi di cose da fare” ne “candidature”, penso proprio che sia stato chiaro e diretto nel suo esprimersi. Purtroppo si fa di tutto per trovare “piccoli frammenti” per strumentalizzare ogni piccola cosa che viene detta, tu Michele sai meglio di me come funzionano queste cose. Penso proprio che queste tue riflessioni/critiche non aiutino molto, sono a mio avviso completamente fuori luogo. La prima svolta che si deve fare e che tu non hai inserito nel tuo programma è che tu e tuoi “coetanei” vi mettiate da parte e abbandoniate per sempre la vita politica cercando solo di INCORAGGIARE, SOSTENERE, CONSIGLIARE e non sempre criticare in modo assillante. Spero di imbattermi meno possibile in queste discussioni che sicuramente i lettori non vedono di buon occhio. Mettetevi in testa che la gente vuole cambiamenti.
Chiedo scusa ai tutti lettori di essere stato leggermente più lungo del solito, cercherò la prossima volta di essere più sintetico possibile.
LAPSUS CALAMI: chiedo scusa a tutti i lettori se qualche volta mi capita di fare errori di battitura.
Dimitri Greco