Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 23 novembre 2012

Per la rubrica "Pausa Caffè" di Daniele Corrieri. "Fate qualcosa di utile per la società"


Giorno dopo giorno mi accorgo e mi sento un Pirla (detto alla Milanese) o meglio ancora un “C….” detto alla Liparota. Ma è possibile che La SEl di Lipari non fa altro che parlare di stò benedetto Registro delle Unioni Civili, è possibile sprecare tempo su una cosa che non è neanche legge? Ma dobbiamo essere noi di Lipari a cambiare le leggi o quei signori in Parlamento affiancati dal Senato? Scusatemi, a prescindere i diritti che voi lamentate e magari ci stanno pure: Mi fate una battaglia sull’isola per i diritti al lavoro, i diritti a cercare un programma di sviluppo? Mi raccomando per le Eolie! Poi tra voi di sinistra (PD-SEL- RC) o quel che siete o vi sentite di essere, basta, polemica, unitevi su un qualcosa di utile per la società! Ci riuscirete o dobbiamo fare un referendum? Poi posso bastare io “Pirlotto” da Milano a far si che si cerca un programma di sviluppo economico per le nostre isole? Dai ragazzi, torniamo sulla terra !
Per non sentirvi soli (assenteismo per battaglie di sviluppo economico) vi dico che per altri versi ciò accade anche con tutti gli altri partiti e movimenti, addirittura non fiatano!
Non prendetelo come un rimprovero, fermo restando che in democrazia qualsiasi idea o protesta va rispettata. Appunto, non criticatemi se vi ho detto ciò. Ho detto la mia.
Daniele Corrieri

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.