Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 24 aprile 2010

Lipari: L'indecorosa situazione della via Amendola. Intervento del consigliere Biviano

Questo il testo della lettera che il consigliere comunale Giacomo Biviano ha inviato al Sindaco del Comune di Lipari Dott. Mariano Bruno,all'Assessore all'Ecologia Sig. Giulio China, al Presidente dell'ATo 5 Eolie Dott. Rosario Venuto, all'Amm. Delegato dell'Ato 5 Eolie Rag. Domenico Fonti
OGGETTO: Stato indecoroso via Tenente Mariano Amendola.
Gentili signori,
Con la presente solo per segnalarvi lo stato indecoroso in cui versa la via Tenente Mariano Amendola, al di sotto della banchina portuale di Sottomonastero.
Nella suddeta via, evidentemente, non si procede ad una regolare, efficace e/o giornaliera pulizia dei luoghi e allo sbarazzamento dei detriti e dei materiali portati dal mare o gettati incivilmente.
Non si offrè, quindi, uno spettacolo decoroso ai numerosi turisti che arrivano nella nostra isola, i quali, come primo impatto, si trovano davanti una scena non certamente consone a quel concetto di bellezza di cui spesso si sente parlare.
E' di recente, inoltre, sempre nella stessa via, l'apertura di nuove attività commerciali, per i quali si rende, a maggior ragione, necessaria la pulizia e l'igiene di tutta la zona.
Sicuro di un vostro inmediato intervento e/o riscontro, porgo i migliori saluti.
Il Consigliere Comunale Partito Democratico
Dott. Giacomo Biviano